Matematica e… le simmetrie dell'alfabeto


Simmetrie: metafore letterali

di Piergiorgio Odifreddi

Hieronymus Bosch, La nave dei folli, c.1500. Museo del Louvre, Parigi.

Secondo Goethe, i matematici sono come i francesi: ogni volta che gli si dice qualcosa, la traducono nel loro linguaggio e subito appare diversa. Puntualmente, ogni volta che si dice loro "simmetria'', i matematici la traducono con "invarianza rispetto ad un gruppo di trasformazioni'', e subito appare incomprensibile. Per ritradurre l'espressione nel linguaggio comune converrà considerare manifestazioni della simmetria in contesti familiari, e astrarre da queste i concetti matematici.

 

INDICE

1 . Simmetrie: metafore letterali

2 . Gruppi di simmetrie

3 . Per saperne di più