Gyre e Gimble

Le parole della matematica
a cura di Chiara Baldovino

 

“E cos’è gyre e gimble?”
Gyre vuol dire fare buchi come un succhiello”.
“E il wabe è il praticello intorno a una meridiana, immagino?” disse Alice, sorpresa lei stessa della propria perspicacia.
Certo. Si chiama wabe capisci, perché va di parecchio avanti, e di parecchio indietro…”.
“E di un bel po’ oltre, da entrambi i lati”, aggiunse Alice.

Lewis Carroll, Attraverso lo Specchio e quello che Alice vi trovò.

 

Questa rubrica propone una raccolta di termini matematici che si arricchirà di mese in mese. Ai significati dei termini e alla loro traduzione in inglese saranno affiancati alcuni approfondimenti e rimandi alle risorse della Rete.
Con quale criterio scegliere le parole da presentare? Per iniziare verranno selezionati alcuni termini presenti nelle prove scritte degli Esami di Stato per i licei scientifici, o parole che, per diversi motivi, risultano di 'attualità'. Ovviamente ciascuna di queste scelte aprirà numerose vie, che verranno a loro volta percorse.
Le parole verranno ordinate alfabeticamente sia in inglese che in italiano: questo allo scopo di facilitare la consultazione del glossario durante la lettura di testi in lingua inglese.

I collegamenti esterni al sito sono segnati con un asterisco.

Bibliografia