Innovation Design Lab | Design Innovation for Food

Design Innovation for Food


  • 03 Mag


  • IDlab

IDFF_LocandinaA3_social

Food Innovation Design Days

Registrazione Ticket Eventbrite http://www.eventbrite.com/e/innovation-design-for-food-tickets-25028580157

EventoFB https://www.facebook.com/events/476438915888321/

Comunicato Stampa http://bit.ly/innovationdesignforfood

Innovation design food sarà l’evento conclusivo di un percorso di ricerca e di didattica sul rapporto tra Design e Cibo, condotto dall’Innovation Design Lab del Politecnico di Torino con il coinvolgimento anche degli studenti del corso di Innovazione della Laurea Magistrale in Design Sistemico “Aurelio Peccei”.

L’evento è organizzato dall’Innovation Design Lab (IDL), un laboratorio universitario nato nel 2015 all’interno del Dipartimento di Architettura e Design (DAD) è ha l’obiettivo di fare ricerca e promozione dell’innovazione attraverso una particolare attenzione al contesto territoriale e alla sostenibilità.

Il talk sarà l’occasione per promuovere la cultura dell’Innovation Design per la sostenibilità, attraverso la presentazione dei 10 punti del manifesto programmatico, curato dal team di ricerca di IDL.
Saranno presenti alcuni ricercatori universitari, una selezione di startup dell’I3P, le aziende e le realtà del territorio che hanno innescato l’intreccio tra esperienze diverse caratteristico dal Lab.

Season Finale

Previously…

2014, due anni fa, hai cominciato a pensare o forse ad immaginare cosa sarebbe successo ad Expo2015.
L’hai fatto come al solito.
Hai dubitato della sua reale esistenza, hai fantasticato sulle meraviglie tecnologiche da ammirare, hai pensato che mai sarebbe andato in scena, hai prenotato un biglietto con anticipo mai visto.
Lì, con una cartina in mano e con tanto tempo a disposizione, hai messo a fuoco qualche pensiero.
Primo. Gli ingegneri della Nokia quando progettavano Snake erano decisamente dei pivelli.
Secondo. Tutto quello che avevi intorno aveva come centro quelle cose che trangugi 3-4 volte al giorno, circa 6 volte se sei in dolce attesa.
Terzo. Ma la prossima volta fare tutto vetrato così almeno mentre sei in coda vedi qualcosa?
E soprattutto. Hai compiuto quasi tutti i passaggi mentali che collegano progetti di ricerca, didattica ed innovazione. Dubitare, Immaginare, Osservare, Progettare, Cercare di arrivare in fondo quell’attimo prima della coda infernale.
E Torino?
A Torino si parla di cibo e di innovazione anche prima del 2014…

Opening Theme

What if? Cosa succederebbe se?
È questa la domanda con cui esasperiamo i nostri studenti.
L’innovation design si genera come la scrittura di un film, di una serie tv, di un video di comunicazione. Scegliamo e descriviamo nei dettagli dei personaggi, li caliamo in un contesto e mettiamo in moto una storia con quella domanda: What if?
Il 2014 è l’anno in cui il gruppo di design al Politecnico di Torino comincia a fare tutto questo. Comincia a cercare attori, alcuni con molta esperienza alle spalle, alcuni ancora da formare.
Si preoccupa della location e batte palmo a palmo la città.
Si mette in contatto con partner che supportino il progetto.
Scrive e riscrive parti della storia.
Sceglie il nome del gruppo di lavoro: Innovation Design Lab.
Nelle prossime 4 ore non verrà proiettato un film eterno, non c’è da preoccuparsi.
Verranno raccontate, invece, tutte le esperienze e le sperimentazioni che l’Innovation Design Lab ha saputo creare.
Vi presenteremo gli attori che hanno contribuito a rendere reale una lunga serie di iniziative, dagli studenti del corso di laurea in Design Sistemico, agli esperti del settore food e del mondo delle startup. Sfoglieremo la lunga lista delle location trasformata in un’atlante che ha mappato le attività legate al cibo nella città di Torino. Descriveremo in che modo esperienze diverse sostengano ed alimentino l’innovazione agganciando la ricerca universitaria, l’incubatore I3P e le aziende del territorio.
I progetti sviluppati in questi due anni costituiranno invece i dialoghi.

Finale

Ogni finale di stagione lascia sospesi nodi cruciali della storia. In questo caso possiamo permetterci uno spoiler. La mattinata si concluderà con il cibo vero. Con un pranzo.

 

Politecnico di Torino