Appunti per una lezione

Poliedri

Wassily Kandinsky, Quadrato nero, 1923

 

Gemma Gallino

Liceo Scientifico GALILEO FERRARIS, Torino

 

Il materiale è stato pensato come fascicolo di lavoro per gli allievi di terza Liceo Scientifico partecipanti alle " Giornate Matematiche": durante tre giorni, attraverso un lavoro di gruppo, gli allievi hanno occasione di approfondire alcune tematiche, utilizzando materiali, risolvendo giochi, interagendo con docenti universitari.
Quest'anno le "Giornate Matematiche" si svolgeranno a Pragelato nei giorni 5,6,7 giugno 2002.

L'iniziativa si avvale della collaborazione del Dipartimento Matematica dell'Università di Torino, è gestita da un nutrito gruppo di docenti di matematica di alcuni Licei di Torino e Provincia con il coordinamento del prof. F. Arzarello e, da quest'anno, anche della Mathesis Subalpina.

Agli allievi vengono fornite schede di lavoro in cui appare solo una traccia di presentazione delle tematiche e viene lasciato a loro il compito di discutere sui problemi proposti e di giungere a possibili soluzioni.


1. Poliedri regolari: perché solo cinque?

2. Un pò di storia

3. Poliedri semiregolari

4. Il pallone da calcio

5. I ponti di Koningsberg

6. Il Teorema di Eulero

7. Applicazioni del Teorema di Eulero

8. Vale anche per i poliedri non regolari?

9. Pignolerie matematiche

10. Formule per i volumi

11. Dalle palle di cannone ai CD

12. Sviluppi piani della superficie di un cubo

13. Giochi sui solidi

14. Bibliografia