Tiziana Tosco è professoressa associata presso il Dipartimento di Ingegneria dell'Ambiente, del Territorio e delle Infrastrutture (DIATI), Politecnico di Torino. Le sue attività di ricerca riguardano principalmente il trasporto di contaminanti nel sottosuolo. È co-responsabile del Laboratorio di Nanotecnologie Ambientali del Groundwater Engineering Group ed è membro del comitato scientifico del laboratorio interdipartimentale FULL (Future Urban Legacy Laboratory).

Tiziana lavora allo sviluppo di tecniche di bonifica in-situ di acquiferi contaminati basate sull’utilizzo di nanoparticelle. Si occupa di sperimentazioni, modellazione e applicazioni in campo nell’ambito di diversi progetti finanziati da enti nazionali e privati, e tre progetti finanziati dall’UE (FP7 AQUAREHAB, FP7 NANOREM, H2020 REGROUND). I suoi lavori più recenti riguardano: l’applicazione ottimizzata di nanomateriali per la bonifica di acque di falda e il loro ampliamento da scala di laboratorio a scala di campo; lo sviluppo di un approccio per l’analisi del rischio sanitario ambientale riguardante siti contaminati da nanoparticelle; la quantificazione e il contenimento degli impatti ambientali dei fitofarmaci. Nell’ambito di quest’ultimo progetto, Tiziana è coordinatrice del progetto NANOGRASS incentrato sullo sviluppo di nano-formulazioni ecosostenibili per i pesticidi. Tiziana ha inoltre sviluppato il software gratuito MNMs per il trasporto di soluti e particelle in mezzi porosi (http://areeweb.polito.it/ricerca/groundwater/software/MNMs.php).

Tiziana è professoressa associata al Politecnico di Torino, dove insegna “Reclamation of Polluted Sites” (corso di laurea magistrale in Ingegneria dell’Ambiente), “Particle transport in porous media: filtration and clogging” (Dottorato in Ingegneria Civile ed Ambientale) e “Remediation techniques for contaminated sites” (Master di II livello in Ingegneria dell'Acqua per uso potabile, civile e industriale). È lettrice del corso di “Ingegneria degli Acquiferi” (corso di laurea magistrale in Ingegneria dell’Ambiente, prof. Rajandrea Sethi).

Nel suo tempo libero le piace fare giardinaggio e preparare dolci per i suoi colleghi, che sono molto felici del suo hobby.